Nel mondo esistono foreste diversissime: temperate, boreali e tropicali, di conifere e di latifoglie. Foreste pluviali, foreste secche, foreste palustri e di mangrovie.

 

Sono un'eredità millenaria che ci assicura la vita.

Sono l'aria, l'acqua, la terra, il clima.

Senza le foreste non muoiono solo i popoli indigeni e le specie animali. Senza le foreste nessuno di noi ha futuro.


Le foreste nel mondo

Le aree forestali intatte si estendono ancora su 13 milioni di chilometri quadrati, l'8% della superficie emersa. E combattono col tempo: metà delle foreste originarie che ricoprivano il pianeta dalla fine dell'era glaciale, è perduta per sempre. E la maggior parte delle residue foreste è frammentata in aree ridotte, destinate a scomparire nel tempo.

 


Insomma, siamo al bivio. Rischiamo di perdere per sempre le foreste. Ma possiamo ancora salvarle.

In verde scuro, i paesaggi forestali intatti. Sul sito http://www.intactforests.org sono disponibili mappe dettagliate dei paesaggi forestali intatti
 

 

Joomla templates by a4joomla